Trama

In una sera piovosa il trentenne Marco si vede presentare a casa una giovane spagnola, Teresa, legata a Rudy, amico di gioventù di Marco, la quale gli fa presente che Rudy è nei guai in Marocco per una storia di droga ed ha urgente bisogno di 30 milioni. Marco, sorpreso, decide di aiutare l’amico di un tempo e va a cercare altri tre compagni di allora persi di vista negli ultimi dieci anni: Ponchia, commerciante di automobili usate; Cedro, ritiratosi in montagna a meditare; Paolino insegnante sposato con Elena, ex fiamma di Cedro, dalla quale ha avuto due bambine. I quattro amici, dopo qualche dubbio, si procurano il denaro ed iniziano con Teresa il lungo viaggio che li porta da Milano fino in Marocco attraverso la Francia, la Spagna e lo Stretto di Gibilterra. Tra peripezie di ogni tipo giungono a destinazione: ma una brutta sorpresa attende i quattro poichè una mattina scoprono che Teresa è sparita col denaro, la macchina e i loro passaporti e che Rudy non ha mai avuto guai con la giustizia. Per un caso fortuito vengono a sapere che Rudy e la sua compagna si trovano a sud del Marocco nelle ultime propaggini del Sahara: con mezzi stravaganti arrivano sul posto e trovano Rudy e Teresa, sua legittima consorte, che li accolgono con calore e spiegano loro che con i soldi intendono comprare una trivella per cercare acqua nel deserto ed impiantare una piantagione di arance in quella zona inospitale per fare così un’enorme fortuna. Alla confessione i quattro sono sbigottiti ma poi si mettono tutti al lavoro per realizzare l’idea. L’acqua si trova e Rudy può concretizzare il suo sogno. I suoi amici sono felici per lui però decidono di andarsene per tornare alla propria vita; ma lungo la via del ritorno Paolino e Cedro si staccano dal gruppetto per rimanere in quei luoghi. A Ponchia e a Marco non resta altro che la delusione di vedere i due amici allontanarsi da loro ancora una volta.

Scheda tecnica

Autore soggetto: Umberto Contarello

Autore sceneggiatura: Umberto Contarello

Regia: Gabriele Salvatores

Interpreti: Diego Abatantuono, Fabrizio Bentivoglio, Cristina Marillach, Giuseppe Cederna, Massimo Venturiello, Gigio Alberti, Ugo Conti, Corinna Agustoni

Anno di produzione: 1988

Durata: 107 min

Formato: 35 mm

Colore/Bianco nero: Colore

Genere: Avventura

1° proiezione: 11/05/89

Visto censura: n. 84624

Divieti: Nessun divieto

Iscrizione PRC: n. 7951

Galleria immagini