Trama

Nella Sicilia del 1867 una nobile e la cugina si sono rifugiate in una casa di campagna, nel solitario palazzotto la baronessa Clotilde, finta malata che mangia cioccolato e beve di nascosto, e la cugina serva Gesualda “bella fuori e brutta dentro”. Le due donne ricevono le frequenti visite del parroco don Catello, che dopo aver onorato la tavola della padrona si gode la serva nella stalla. La situazione si complica con l’arrivo del bellissimo Ferdinando giovane e cinico che farà innamorare di sè tutti e tre i personaggi con il suo unico scopo quello di raggiungere i propri obiettivi tradendo,ingannando e imbrogliando.

Scheda tecnica

Autore soggetto: Dalla commedia Ferdinando di Annibale Ruccello

Autore sceneggiatura: Memè Perlini, Nico Garrone

Regia: Memè Perlini

Interpreti: Ida Di Benedetto (donna Clotilde), Marco Leonardi (Ferdinando), Alessandra Acciai (Gesualda), Memè Perlini (don Catello)

Anno di produzione: 1990

Durata: 100’

Formato: 35 mm

Colore/Bianco nero Color

Genere: Drammatico

1° proiezione: 26/01/91

Visto censura: n.86175 del 27/11/1990

Divieti: Vietato ai minori di 14 anni

Iscrizione PRC: n.8189

Galleria immagini