Trama

Angela una bionda trentenne in un periodo di insicurezza, lascia in auto Milano dove lavora per tornarsene in Calabria, dove è nata e dove vive ancora il padre nella propria casa. Ormai non troppo lontana dal domicilio natio, dà un passaggio a una bruna ventenne che si chiama Angela come lei.
Tanto la prima è matura, colta e un po’ impettita, tanto l’altra è spontanea, vitale e grossolana. Volta a volta indispettita per il modo di fare della ragazza e, allo stesso tempo, disposta a riappacificarsi ed a sorriderne, la bionda Angela conosce i vari amici della ventenne compreso un certo Dario, con cui avrà una avventura più concreta. L’ambiente gradevole, i fiori, il mare scintillante, le notti di luna incantano la ex emigrata a contatto con la irruenza della nuova amica, la quale per motivi di età la considera quasi sua madre. Le due conoscono un giorno Jane, una straniera istruita e sensibile, che per la bruna nutre poco a poco una inclinazione particolare, presto notata dalla “milanese”. Per ripicca e gelosia, la bionda decide di tornare da sola a Milano; poi ci ripensa: consegna alla bruna l’automobile e le chiavi dell’alloggio a Milano, affinché la ragazza possa partire (come lei stessa ha fatto dieci anni prima), e fare in piena autonomia altre e più valide esperienze di vita.

Scheda tecnica

Autore soggetto: Anna Brasi

Autore sceneggiatura: Anna Brasi, David Greco

Regia: Anna Brasi

Interpreti: Barbara De Rossi, Antonella Ponziani, Laura De Marchi, Pierluigi Misasi, Oreste Rotundo, Amy Werba

Anno di produzione: 1988

Durata: 84 min

Formato: Panoramica ,35 mm

Colore/Bianco nero: Colore

Genere: Commedia

1° proiezione: 25/08/88

Visto censura: n. 83708 del 04/07/1988

Divieti: Nessun divieto

Iscrizione PRC: n. 7792

Galleria immagini