Trama

Film composta da 5 episodi (“Bisbigli” di D. Castelli, “No, mamma, no” di C. Calvi, “Ciao amore” di L. D’Ascanio, “Buon compleanno Gianmaria” di L. Manfredi, “Partenze” di I. Agosta) di 20 minuti ciascuno stilisticamente diversi tra loro, uniti dal tema (rapporti di vario genere tra donne e uomini) e dall’ambientazione (un interno di 80 mq). “Partenze” è il più toccante; “No, mamma, no”, sulla dipendenza del maschio italiano dalla madre, è il più riuscito nella sua chiave grottesca; “Buon compleanno Gianmaria”, giocato sui sogni che diventano realtà, è parzialmente riuscito, Ciao Amore racconta di un uomo solo in casa mentre la moglie si trova a Milano per lavoro, entrambi vivono un amore logorato dalle troppe parole. Lui si mette a ripulire con frenesia piatti unti, lavandini e sanitari sporchi. Presentato a Finestra sulle immagini di Venezia 1993.

Scheda tecnica

Autore soggetto: Dido Castelli, Luca Manfredi

Autore sceneggiatura: Dido Castelli, Luca Manfredi

Regia: Dido Castelli, Luca Manfredi, Luca D’Ascanio, Cecilia Calvi, Ignazio Agosta, Massimo Torre

Interpreti: Stefano Dionisio, Isabella Ferrari, Giulio Scarpati, Isa Barzizza, Alessandro Haber, Anna Bonaiuto, Renato Carpentieri, Amanda Sandrelli

Anno di produzione: 1993

Durata: 100 min

Formato: 35 mm

Colore/Bianco nero: Colore

Genere: Commedia

1° proiezione: 23/09/93

Visto censura: n. 88934 del 22/09/1993

Divieti: Nessun divieto

Iscrizione PRC: n. 88934 del 22/09/1993

Galleria immagini